Come far durare il più a lungo possibile l’albero di Natale vero

Avete voglia di acquistare un abete vero per decorare la vostra casa a Natale, ma avete paura di non riuscire a farlo sopravvivere dopo le feste?

Ecco i consigli di Artusi Garden per mantenere vivo il vostro abete prima, durante e dopo il periodo natalizio.

Il fascino dell’abete vero

È inutile negarlo, l’abete vero decorato e illuminato dona alla casa una magia straordinaria. Ovviamente un abete vero ha bisogno di molta più accortezza, altrimenti potreste rischiare di ritrovarvi il pavimento pieno di aghi secchi o di far morire l’albero prima che finiscano le feste.

Tienilo lontano dalle fonti di calore

L’abete necessita di basse temperature, per questo non è una buona idea tenerlo all’interno della casa, per di più vicino alle fonti di calore come il caminetto o i termosifoni.

L’ideale sarebbe posizionarlo fuori, nel giardino, oppure su una veranda o sul balcone. Nel caso la cosa non fosse possibile a causa dell’assenza dello spazio esterno, meglio tenerlo lontano dalle fonti dirette di calore.

Abituarlo allo spazio interno

Un altro trucchetto per assicurare al vostro abete lunga vita è quello di non sistemarlo direttamente in casa dopo l’acquisto ma di tenerlo almeno un giorno fuori. Dopodiché trasferitelo all’interno dell’abitazione non riscaldata in modo che si abitui lentamente allo spazio interno.

Sostituite il vaso

Appena acquistato è necessario sostituire il vaso ristretto in cui l’avete trovato con un vaso più ampio e capiente.

Se avete un giardino invece piantatelo direttamente nel terreno.

Annaffialo periodicamente

Ricordate di annaffiarlo periodicamente e di utilizzare dell’argilla espansa alla base del vaso. L’argilla gli garantirà un ambiente umido senza ristagni d’acqua.

Per evitare che gli aghi si secchino vaporizzateli con l’acqua ogni 2 giorni, in questo modo manterranno il loro splendido colore verde.

Vieni da Artusi Garden, negozio di attrezzature professionali per il giardinaggio a Dolo, in provincia di Venezia e chiedi consiglio ai veri esperti del verde per mantenere vivo il tuo abete.

0